Accesso rapido:





Museo Pietro Micca

Via Guicciardini 7

Il Museo Pietro Micca vi aspetta per celebrare il gesto eroico di un minatore biellese passato alla storia attraverso la leggenda.

Inaugurato nel 1961, data simbolica in cui si celebra il centenario dell'Unità d'Italia, il Museo si propone di accompagnarvi nei luoghi che furono testimoni della perseveranza e del coraggio dei torinesi durante il terribile assedio francese del 1706.

Emblema di questo spirito di sacrificio è proprio il gesto di Pietro Micca: per fermare l'avanzata delle truppe nemiche che stavano per espugnare il sistema di passaggi sotterranei costruiti per la difesa delle città, non esita a far esplodere la galleria in cui è di guardia rimanendo ucciso nello scoppio.

Torino omaggia il suo eroe con un allestimento estremamente suggestivo.

Una prima parte espositiva vi introdurrà nel periodo storico: cimeli, plastici, narrazioni e mappe vi faranno capire a fondo come i torinesi vivevano e combattevano ai tempi dell'assedio.

Una fornita galleria di quadri vi presenterà i protagonisti di questa tumultuosa fase storica: stampe, quadri e sculture vi metteranno di fronte al Principe Eugenio, ingegnoso comandante, a Vittorio Amedeo II, che conquistò la corona dopo la vittoria e a Pietro Micca.

A questo punto vi aspetta una vera e propria immersione nella realtà dell'epoca.

La visita alle gallerie sotterranee, nucleo fondante del Museo, vi farà entrare nel vivo del momento storico e umano che caratterizzò quei drammatici ed eroici episodi.

Nel salone inferiore inoltre potrete assistere alla proiezione di un cortometraggio sull'evento che vide Pietro Micca protagonista tra il 29 e il 30 agosto 1706.

La storia a portata di mano. Buona immersione.

Stampa questa pagina (Museo Pietro Micca) Si aprirà  una nuova finestra. Richiedi informazioni (Museo Pietro Micca).

Share this page:

Ricerca offerte

Collabora con noi Inserisci la tua struttura