Accesso rapido:




Montagne

Le montagne del Piemonte per tutti i gusti.

La montagna del Piemonte offre qualsiasi tipo di possibilità e in ogni stagione, all'insegna dell'atmosfera magica e affascinante di questi luoghi.
Per i bambini e le famiglie: la neve dei giochi, i parchi avventura, i boschi e gli animali, i castelli da scoprire.
Per gli sportivi: le Alpi dell'Alta Val Susa, le piste e le stazioni delle olimpiadi invernali 2006, sport d'acqua sui laghi e nei numerosi torrenti che le solcano, trekking e arrampicata per i più audaci.
Per gli amanti della natura: numerosi parchi naturali d’Italia e un sistema di aree protette che consente di vivere la montagna nella sua forma più vera.
Per i più trendy: moltissimi locali glamour nelle località turistiche più rinomate.
 
 
 
LA MONTAGNA D'ESTATE
D’estate in Piemonte trovate il paradiso della montagna: sport di terra, acqua e aria da praticare a piedi, in bicicletta e persino in mongolfiera, tra divertimento e benessere, nella splendida cornice di valli e riserve naturali, che uniscono ospitalità, gastronomia, eventi, shopping e cultura.
 
Chi ama la montagna attiva può scegliere l’alpinismo, con le ascensioni che hanno fatto la storia dell’alpinismo come i ghiacciai del Monte Rosa o i pendii del Monviso, oppure partire in mountain bike verso i passi e i colli che uniscono le diverse vallate alpine; e sulle montagne del Piemonte c’è spazio anche per gli appassionati dell’acqua, con canoa, rafting, hydrospeed in particolare nei torrenti selvaggi della Valsesia e dell’Ossola.
 
Qui nello stesso giorno puoi camminare in un bosco e incontrare una marmotta e uno stambecco, poi salire fino a un castello diroccato, e poi verso sera farti guidare dalle luci del villaggio e dal fumo dei camini e scendere alle baite di pietra e di legno. Oppure sciare sulle nevi delle medaglie d’oro, cimentarti negli sport più estremi o scatenarti alla sera nelle località più glamour delle Alpi.
 
 
Dai ghiacciai del Monterosa in Valsesia alle Montagne del Cuneese, dal Biellese all’Ossola e alle Montagne scenario dei Giochi Olimpici invernali 2006: un imponente scenario alpino con 1300 km di piste in 53 stazioni sciistiche fornite di 300 impianti, tra cui 12 snowparks.
 
Da non perdere la "Via Lattea", comprensorio che dalle Alpi dell'Alta Val Susa (Sestriere, Claviere, Sauze d´Oulx) arriva alla stazione francese Montgenèvre, con 400 chilometri di discese, o la "Riserva Bianca", sulle Alpi Marittime a pochi chilometri dalla Liguria, o ancora il comprensorio del "Monterosa – Ski", con 180 chilometri di piste che uniscono Piemonte e Valle d’Aosta, passando per Gressoney fino a Champoluc.
 
Tra le altre località sciistiche segnaliamo Bardonecchia, Alagna Valsesia, Macugnaga e Limone Piemonte.
Ma la montagna di inverno non è solo sci: i più coraggiosi potranno sfrecciare a 100 km l’ora sui Taxi Bob di Cesana, provare l’Half Pipe di Bardonecchia o scivolare su gommoni lungo la pista d’atterraggio dei trampolini del salto di Pragelato.

 
LA MONTAGNA E LO SPORT
In inverno stazioni sciistiche magnificamente attrezzate per la discesa, il fondo, lo snowboard ma anche valloni solitari e incontaminati per il freeride e lo scialpinismo. Scivoli sulle nevi dei quattromila metri, fai un anello di fondo tra i boschi, impari il parapendio con gli sci, scopri insieme alle guide alpine un percorso in fuoripista; in Piemonte puoi fare qualcosa di diverso ogni giorno della tua vacanza: discesa, fondo, sci-alpinismo, snowboard, freestyle, slittino, eliski, arrampicata su ghiaccio, pattinaggio su ghiaccio, slittino, passeggiate con le ciaspole...
 
In estate, gli sport d'acqua più divertenti e spericolati come canyoning, rafting, canoa e sci d'acqua, i percorsi in bicicletta e a cavallo, gli itinerari escursionistici per tutti. Dedicati ai più allenati, non mancano i luoghi titolati per impegnative imprese alpinistiche o per l'arrampicata su roccia, come anche le possibilità per una vacanza sportiva sì, ma in tutto relax: tra i migliori campi da golf con le 18 buche di Sestriere e le 9 di Claviere, Limone Piemonte e Venasca, e le località adatte ai pescatori più appassionati.
 
 
LA MONTAGNA E LA NATURA
Oltre 60 aree protette e due parchi nazionali, il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Parco Nazionale Val Grande, la rete transfrontaliera della Grande Traversata delle Alpi e della Via Alpina: questa la ricchezza naturale della montagna piemontese!
 
In Piemonte le montagne sono un dono di natura. E il Parco Nazionale Gran Paradiso, a cavallo di Piemonte e Valle d’Aosta, è un grandissimo regalo per chi vuole osservare marmotte, camosci, stambecchi, aquile, lupi e cervi.

Wilderness assoluta anche nel Parco Nazionale della Val Grande, che non è solo l’area selvaggia più vasta delle Alpi (immagina la bellezza: niente strade asfaltate, niente centri abitati) ma anche un vero e proprio museo all’aperto dell‘antica civiltà alpina, con le incisioni rupestri, i resti delle strade militari e dei rifugi alpini.
 
Stampa questa pagina (Montagne) Si aprirà  una nuova finestra. Richiedi informazioni (Montagne).

Share this page:

Ricerca offerte

Collabora con noi Inserisci la tua struttura